Torna alle referenze

Teatro del Popolo

Teatro del Popolo

TEATRI CLASSICI - Castelfiorentino

Il Teato del Popolo, inaugurato nel 1867 con l’opera “Norma” di Bellini, è oggi uno dei pochi teatri ottocenteschi in Toscana, uno fra gli spazi più prestigiosi nella regione dei piccoli teatri e l’unico nella Val D’elsa. Il Teatro a 25 anni dall’ultima rappresentazione, dopo 20 anni di chiusura per inagibilità e 6 anni di restauro è stato riaperto dopo un’attività caratterizzata da una virtuosa combinazione fra tutela del patrimonio storico-architettonico e slancio verso la modernità: restauro conservativo degli interni storici, dunque, nella platea, nei tre ordini di palchi e nel loggione, dove sono stati recuperati e restaurati gli apparati decorativi originali, il lampadario centrale, le colonne del foyer d’ingresso finite a finto marmo rosso a stucco come quelle ottocentesche, ma anche accostamento a criteri di più accentuata connotazione contemporanea in alcuni ambienti. TMA ha prodotto e fornito le poltrone della platea le sedie e gli sgabelli dei 48 palchetti, si è occupata inoltre del sipario, dei tendaggi di sala e di platea, delle mantovane e dei poggia gomiti dei palchetti.

 

Contacts

Nome E-mail Accetto le condizioni sulla privacy
Messaggio